logo storia anticaIstituto Italiano per la Storia Anticamenu storia antica

Pietro de Francisci (1883-1971)

LA STORIA DELL'ISTITUTO
Leandro Polverini

La nascita dell'Istituto italiano per la storia antica è legata al progetto di riordinamento delle organizzazioni storiche nazionali, attuato dal regime fascista alla metà degli anni Trenta, con rapidità e sistematicità consone allo stile autoritario dei tempi. Se nel luglio 1934 l'Istituto storico italiano - più che cinquantenario (era stato istituito nel 1883) - aveva assunto il titolo d'Istituto storico per il medio evo ed era stato affiancato da un analogo Istituto storico per l'età moderna e contemporanea, nel febbraio 1935 venne appunto creato l'Istituto italiano per la storia antica, mentre nel giugno dello stesso anno la Società per lo studio del Risorgimento italiano (alla quale erano state deferite l'anno precedente alcune attribuzioni del soppresso Comitato nazionale per la storia del Risorgimento italiano) cambiava la sua denominazione in quella di Istituto per la storia del Risorgimento italiano. Tutti e quattro gli Istituti - così uniformati nel nome e nell'organizzazione generale - erano posti alle dirette dipendenze, erano anzi «organi diretti» della Giunta centrale per gli studi storici, che nel febbraio 1935 aveva sostituito il Comitato nazionale di scienze storiche [...]

Il documento completo (IISA_storia.pdf: 175K)



Istituto Italiano per la Storia Antica
Via Milano, 76 - 00184 Roma
tel/fax (+039) 06.4880.597